In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la Cisl Medici titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa
Informativa Cookies Completa
Proseguo ed Acconsento
Home > Attività sindacale > Tavola rotonda - cosa cambia dopo la legge "gelli"...

TAVOLA ROTONDA - COSA CAMBIA DOPO LA LEGGE "GELLI" PER GLI OPERATORI DELLA SANITA' - CISL MEDICI LOMBARDIA 28 MARZO 2018

05/4/2018   LA LEGGE GELLI VISTA DAL BASSO (DALLA PARTE DEGLI OPERATORI SANITARI)
    Il 28 marzo scorso, la CISL Medici Lombarda con CISL Funzione Pubblica, ha tenuto un convegno a Mantova, sullo stato di attuazione della Legge “Gelli - Bianco” dal nome dei due relatori rispettivamente alla Camera ed al Senato. L’evento è stato caratterizzato dall’importante presenza della dottoressa Giuseppina Fera, Segretario Nazionale CISL Medici, a confermarne l’importanza. La professione medica è divenuta sicuramente la professione più a rischio in assoluto, pari, se non superiore a quella giudiziaria. La legge ”Gelli” introduce diverse novità ampliamente pubblicizzate, ma particolarmente, importanti per l’operatore sanitario, sono il procedimento penale e la rivalsa. La scelta di organizzare l’evento come Tavola Rotonda ha consentito un dibattito molto interessante. Entrambi gli avvocati relatori (Avv. Pompilio dell’Ufficio Legale della CISL Medici Regionale e l’On. Avv. Annalisa Baroni del Foro di Mantova) hanno confermato che la legge Gelli (legge 24/2017) rappresenterebbe un continuum con la legge Balduzzi (legge 189/2012): le ultime sentenze della Corte di Cassazione (Tarabori e Casazza) confermano tale impostazione. Ciò anche alla luce della sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite del 22 febbraio 2018 n. 8770, la quale ha specificato ed ulteriormente ristretto gli ambiti di applicabilità della causa di esclusione della responsabilità medica...

Archivio: attività sindacale

Naviga attraverso l'archivio filtrando per data.
Notizie dalle Regioni
Donne CISL Medici
Galleria Fotografica
Decidiamo insieme il nostro futuro
Video CISL Giovani Medici, presentato nel corso dell'Assemblea Nazionale Organizzativa CISL Medici. ...
Contatti CISL medici
CISL Medici
Via Giovanni Amendola, 46
00185 Roma
Tel: 06 84241501
Fax: 06 8547289
e-mail: cislmedici@cisl.it